Lesezeit ca. 4 Min.
arrow_back

BOLLICINE PER TUTTI


Logo von Adesso
Adesso - epaper ⋅ Ausgabe 14/2021 vom 24.11.2021

Artikelbild für den Artikel "BOLLICINE PER TUTTI" aus der Ausgabe 14/2021 von Adesso. Dieses epaper sofort kaufen oder online lesen mit der Zeitschriften-Flatrate United Kiosk NEWS.

Bildquelle: Adesso, Ausgabe 14/2021

Das Übungsheft

ADESSO PLUS 14/2021

A pagina 7 fai l’esercizio collegato all’articolo. adesso-online/adesso-plus

Comunque vogliate brindare, lo farete con un bicchiere di spumante. L’apertura “scoppiettante” della bottiglia e il tintinnio dei bicchieri che si toccano sono considerati ovunque di buon auspicio: in passato si credeva di poter spaventare, con quei rumori, gli spiritelli che avevano cattive intenzioni. Sul modo di brindare, invece, esistono tante variazioni: c’è chi si guarda negli occhi, chi incrocia i bicchieri e chi, prima di bere, batte leggermente il bicchiere sul tavolo. Importante per tutti è la qualità del vino. Di solito, per il brindisi di Natale o della mezzanotte di Capodanno, la scelta è fra spumante o prosecco.

Prosecco o spumante?

Partiamo con una precisazione. Spumante e prosecco vengono spesso usati come sinonimi per indicare vini adatti ai brindisi. In realtà sono prodotti ...

Weiterlesen
epaper-Einzelheft 9,99€
NEWS Jetzt gratis testen
Bereits gekauft?Anmelden & Lesen
Leseprobe: Abdruck mit freundlicher Genehmigung von Adesso. Alle Rechte vorbehalten.
Lesen Sie jetzt diesen Artikel und viele weitere spannende Reportagen, Interviews, Hintergrundberichte, Kommentare und mehr aus über 1050 Magazinen und Zeitungen. Mit der Zeitschriften-Flatrate NEWS von United Kiosk können Sie nicht nur in den aktuellen Ausgaben, sondern auch in Sonderheften und im umfassenden Archiv der Titel stöbern und nach Ihren Themen und Interessensgebieten suchen. Neben der großen Auswahl und dem einfachen Zugriff auf das aktuelle Wissen der Welt profitieren Sie unter anderem von diesen fünf Vorteilen:

  • Schwerpunkt auf deutschsprachige Magazine
  • Papier sparen & Umwelt schonen
  • Nur bei uns: Leselisten (wie Playlists)
  • Zertifizierte Sicherheit
  • Freundlicher Service
Erfahren Sie hier mehr über United Kiosk NEWS.

Mehr aus dieser Ausgabe

Titelbild der Ausgabe 14/2021 von Svelato il mistero degli Etruschi. Zeitschriften als Abo oder epaper bei United Kiosk online kaufen.
Svelato il mistero degli Etruschi
Titelbild der Ausgabe 14/2021 von Gli “Uffizi diffusi”. Zeitschriften als Abo oder epaper bei United Kiosk online kaufen.
Gli “Uffizi diffusi”
Titelbild der Ausgabe 14/2021 von Campioni di pasticceria. Zeitschriften als Abo oder epaper bei United Kiosk online kaufen.
Campioni di pasticceria
Mehr Lesetipps
Blättern im Magazin
ROBERTO SAVIANO
Vorheriger Artikel
ROBERTO SAVIANO
In poche parole
Nächster Artikel
In poche parole
Mehr Lesetipps

... simili, ma diversi. Il nome riguarda una categoria di vini che producono spuma all’apertura della bottiglia, indipendentemente dalla zona o dal vitigno che viene utilizzato per produrli. La spuma è prodotta dall’anidride carbonica che si forma durante la fermentazione. Lo spumante può essere prodotto sia con il “metodo Martinotti-Charmat”, che prevede la seconda fermentazione del vino (dopo la prima in botte) in autoclavi, sia con il “metodo classico”, detto anche champenoise, che prevede la seconda fermentazione direttamente in bottiglia. Il invece, è un vino bianco Doc (a Denominazione di origine controllata) e Docg (a Denominazione di origine controllata e garantita) che viene prodotto solo in 15 comuni compresi nella zona fra il Veneto e il Friuli-Venezia Giulia, utilizzando vitigni Glera, Verdiso, Pinot bianco, grigio o nero e solo con “metodo Martinotti- Charmat”. Questo vino è uno dei più conosciuti e amati al mondo, tanto che nel primo semestre del 2021 è stato il vino più venduto all’estero (superando anche lo champagne francese), in particolare in Gran Bretagna e in Germania. Il prosecco ha una tradizione e una storia molto lunghe. Le colline del prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, per esempio, sono state riconosciute nel 2019 Patrimonio Unesco per l’unicità del paesaggio culturale, forgiato dall’uomo negli anni. Inoltre in questa zona, nel 1996, è stata creata la prima Strada del vino, che collega Conegliano e Valdobbiadene e si snoda per una cinquantina di chilometri.

Un tipo particolare di prosecco è il Cartizze, il cui nome completo è “prosecco Docg Superiore” e ha un sapore più intenso rispetto al fratello più famoso. Si produce in quantità limitatissime, solo 1,2 milioni di bottiglie l’anno, e in una piccolissima collina di 108 ettari nel cuore di Valdobbiadene. Una curiosità riguarda l’origine del nome. Secondo alcuni deriverebbe da gardizze, termine dialettale veneto con cui vengono chiamati i graticci su cui appassiscono i grappoli d’uva; secondo altri viene dalla parola cartiza, che in dialetto veneto indica l’interno della pannocchia, un tempo utilizzata per avvolgere i grappoli d’uva e farli maturare meglio.

Abbinamenti in cucina

Sia il prosecco sia lo spumante sono ideali per il brindisi, ma perfetti anche da consumare per tutto il pasto. Questi vini, infatti, si accompagnano benissimo con le foglie di salvia fritte, con le tartine a base di storione o salmone affumicato, oppure con i formaggi, meglio se freschi o semistagionati. Un bicchiere di spumante va a nozze con i primi a base di pesce, come gli spaghetti con le vongole, la calamarata o la pasta con i gamberi. È da provare anche con i risotti, ad esempio quelli con tartufo o con i funghi, e con le paste ripiene. Il prosecco e lo spumante si abbinano bene anche con i secondi di verdura, dalle torte salate al radicchio, agli asparagi, e chiaramente con il pesce. Capesante, ostriche, scampi e crostacei sono al primo posto, ma anche i filetti di orata, il pesce spada, l’insalata di polpo ei carpacci sono un ottimo abbinamento. E avete mai provato le bollicine con i salumi? Be’, vi consigliamo di farlo. Scegliete però salumi non troppo saporiti e speziati, come il prosciutto cotto, il salame o la mortadella. Spumante o prosecco si accompagnano quasi con tutto. Solo uno è l’abbinamento che proprio non si deve fare: con il dolce. In questo caso, infatti, è consigliato bere vino dolce come il moscato. il passito, la malvasia o lo zibibbo.

Base per cocktail

Attenzione però, questi vini non si usano solo per pasteggiare. Prosecco e spumante sono la base di tanti ottimi cocktail. Come primo non si può non citare lo Spritz, famoso ormai in tutto il mondo, che si prepara con una parte di bitter, una di acqua frizzante e due di prosecco (ma le varianti di questo aperitivo sono tantissime). Altri cocktail storici sono il Bellini, ideato nel 1948 da Giuseppe Cipriani proprietario dell’Harry’s Bar di Venezia, che si prepara unendo 10 cl di prosecco e 5 cl di purea di pesca, e il Rossini, che si prepara come il primo sostituendo alle pesche la purea di fragole. Altrettanto famosi sono il Mimosa cocktail, inventato al Ritz Hotel di Parigi nel 1925 unendo in pari quantità prosecco e succo d’arancia, e l’Hugo, nato invece in Alto Adige come alternativa allo Spritz e molto amato in tutta Europa. Per prepararlo mescolate 6 cl di prosecco, 2 cl di sciroppo di sambuco, 6 cl di soda e qualche fogliolina di menta. Lo spumante è il protagonista invece del Negroni sbagliato, nato per un errore al Bar Basso di Milano e diventato presto uno dei cocktail più richiesti: una parte di Martini rosso, una di bitter Campari, due parti di spumante e... il gioco è fatto!

COCKTAIL DI NATALE

75 ml di spumante secco 25 ml di gin 10 ml di succo di melagrana [Granatapfel] chicchi [Kerne] di melagrana cubetti di ghiaccio In un bicchiere mettete dei cubetti di ghiaccio e alcuni chicci di melagrana. Aggiungete il gin, il succo di melagrana e lo spumante.

Mescolate delicatamente.

BOLLICINE DI SORRENTO

30 ml di limoncello [aus Zitronenschalen hergestellter italienischer Likör] 90 ml di prosecco 4-5 lamponi [Himbeeren]

Versate il limoncello ghiacciato [eisgekühlt] in un bicchiere, aggiungete il prosecco e guarnite con i lamponi.